"...con vista sul mondo odv "

"...con vista sul mondo odv "

SCHEDA PROGETTO
Implementazione conseguente ad approvazione da parte del C.D. di settembre 2020

Redatto da: ORLANDI DANIELA

Nome progetto: “Mwanga”- TERRITORIO

Paese di intervento: Malawi, Africa

Luogo esatto del progetto:Phalombe, cittadina situata nella regione meridionale del Malawi, nel distretto di Mulanje; diocesi di Blantyre. E’ posta a 1067 metri sul mare.

La popolazione del Malawi è di 13 milioni di abitanti, di cui il 47% circa è al di sotto dei 15 anni di età. L’aspettativa di vita è di 40 anni, a causa di malattie, malnutrizione e scarse condizioni di igiene.

La situazione sanitaria in cui versa il paese è disastrosa. La mortalità infantile è molto elevata: su mille neonati ne muoiono più di cento entro il primo anno di vita, e 180 nei primi cinque anni. Quattro gravidanze su cento si concludono con la morte del feto, e 1800 su 100.000 sono le morti delle partorienti. L’assistenza al parto, nei villaggi, viene fatta dalle “mammane” che non hanno nessuna preparazione professionale. Nei villaggi non esiste il medico.

L’AIDS è la prima causa di morte e, in assenza di terapie adeguate, il passaggio dalla sieropositività alla malattia è breve. Con la malattia conclamata, inoltre, diventa inevitabile la sovrapposizione delle malattie cosiddette “opportunistiche” quali la tubercolosi, l’epatite, la malaria, la schistosomiasi, le malattie intestinali etc, che poi diventano la vera causa di morte.
Altra patologia riguarda il tracoma, malattia endemica, diffusa soprattutto nella popolazione infantile.

PREMESSA:
Negli anni 2012-2015 alcuni soci della ODV si sono recati nel luogo, fornendo sostegno economico e uno sporadico aiuto medico, prima di strutturare un vero e proprio progetto di intervento.
All’intervento strettamente sanitario all’interno dell’ospedale Holy Family Hospital” di Phalombe,
si è posta in evidenza la necessità di affiancare micro-progetti di carattere infermieristico ed agroalimentare-sociosanitari sul territorio e di microcredito, per fronteggiare la grave situazione di malnutrizione e diffusione di malattie endemiche, legate alla fame e alla sete.

OBIETTIVI

Obiettivo generale:
Migliorare la qualitĂ  di vita degli abitanti dei villaggi compresi nella ComunitĂ  rurale di Phulanya, Parrocchia di Muanga, nel distretto di Phalombe e contribuire alla progressiva autosufficienza alimentare dei villaggi situati nella zona

Obiettivi specifici
1.Garantire acqua pulita ad uso alimentare e agricolo
2.Garantire possibilitĂ  di uno sviluppo agricolo della zona, finalizzato alla sopravvivenza autonoma della popolazione
3.Ridurre la morbilitĂ , la morte per fame e favorire la prevenzione delle malattie infettive e legate a malnutrizione e denutrizione
4.Microcredito: costruzione e utilizzo di un mulino, finalizzato al sostentamento di: - bambini malnutriti e orfani;-adulti della Parrocchia e dei villaggi vicini
5.Garantire ospitalitĂ  ed educazione (conoscenza e prevenzione di HIV, AIDS; insegnare uno stile di vita salubre, per diventare cittadini responsabili) a n. 15/20 orfani del luogo, senza tetto

ATTIVITA'
In relazione agli obiettivi specifici si prevedono le seguenti attivitĂ :
1.Rispetto all’Obiettivo Specifico 1.

1. costruzione di n.3 pozzi, con pompa d’acqua manuale, economica e sostenibile
2. riparazione del pozzo elettrico situato presso l’ Health Center di Mwanga

2.Rispetto all’Obiettivo Specifico 2:
2.1.riduzione della desertificazione e avvio delle prime coltivazioni di ortaggi della zona
2.2.avvio di allevamento di maialini

3.Rispetto all’Obiettivo Specifico 3:
1.attivitĂ  di vaccinazione a tappeto presso i villaggi per malattie esantematiche
2.distribuzione di farmaci per la prevenzione e cura del tracoma
3.distribuzione di latte per bambini malnutriti e di alimenti alle famiglie piĂą indigenti
4.acquisto di prodotti alimentari per bambini malnutriti nella parrocchia di Mwanga

4.Rispetto all’Obiettivo Specifico 4:
1. pianificazione degli edifici e approvvigionamento dei materiali
2. collegamento elettrico
3.costruzione delle strutture e contemporanea installazione di elettricitĂ 
4. acquisto e installazione del mulino
5. formazione e addestramento operativo degli addetti al funzionamento del mulino

5.Rispetto all’Obiettivo5:
1. dal 2020:costruzione di un edificio per orfani senza tetto
2.dotazione della casa per orfani (letti), attraverso il lavoro della cooperativa gestita dalla missionaria Anna Tommasi
3.Stipendio educatore del luogo

INDICATORI DI RISULTATO
1.Rispetto all’Obiettivo Specifico1:
1.Effettivo utilizzo dei pozzi da parte della comunitĂ  locale

2.Rispetto all’Obiettivo Specifico 2:
2.1.Crescita delle coltivazioni a garanzia dell’approvvigionamento alimentare della popolazione
2.2.Effettivo miglioramento delle condizioni di vita

3.Rispetto all’Obiettivo Specifico3: diminuzione della morbilità e della denutrizione/malnutrizione del 50 %

4. Rispetto all’Obiettivo Specifico 4:
1.possibilità di sostenere economicamente gli orfani (generalmente nati da sieropositivi morti e spesso anch’essi sieropositivi), garantire loro un futuro diverso da prostituzione, furto, ecc. anche attraverso la possibilità di studiare
2.autosostentamento: le famiglie , in questa zona remota, sono lontane da ogni servizio governativo: le colture di cereali possono essere trasformate in farina di consumo, alleviando la malnutrizione
3.il ricavato viene utilizzato per l’allevamento di suini

5. Rispetto all’Obiettivo Specifico 5:
1. utilizzo della struttura da parte di circa 15 bambini
2.Effettivo inserimento degli orfani nel tessuto sociale, con l’aiuto di educatori

BENEFICIARI
Diretti:
-popolazione dei villaggi compresi nella parrocchia di Mwanga (Phalombe)

Indiretti:
villaggi vicini

PARTNERS
Fr. Clement Mulole: Parish Priest
Blantyre Archdiocese P.O. Box 385 - Blantyre padremulole@gmail.com

RESPONSABILI PROGETTO
In Italia: Orlandi Daniela

In loco: Fr. Clement Mulole
Steve Mzonda, referente in loco di “...Con vista sul mondo odv”
*vedi microprogetti allegati

DURATA: QUADRIENNALE, RINNOVABILE

COSTI PREVISTI:

VOCI DI SPESA COSTI STIMATI in euro
2019 2020 2021 2022
1.Costruzione n. 3 pozzi 4500 9000 --- ----
Riparazione pozzo 1500 ----- --- ----
2.Allevamento maialini 2000 2000 2000 2000
3.Vaccinazioni e cura tracoma 1600 1600 1600 1600
Distribuzione del latte 2000 2000 2000 2000
Trasporto locale 400 400 400 400
Acquisto di riso, latte, fagioli, spese di trasporto per i bambini in emergenza fame 2000
4.Mulino :Costruzione struttura ----------- 2659,68
Acquisto mulino ----------- 4565,20
Installazione elettrica e tasse ----------- 3423,90
Imprevisti ---------- 114,64
4.Alloggio: costruzione edificio: manodopera locale --------- --------- 4000
lavoro della cooperativa 6000
Stipendio educatore --------- ---------- da def

Mantova, 15/09/2020

La responsabile del progetto
Daniela Orlandi